HOME

Voglia di Sorridere

Premessa

La paura fa parte della nostra vita: la paura del buio, del vuoto, dei serpenti e molte altre ancora con cui almeno una volta nella vita tutti ci siamo confrontati. Talvolta ci salva la vita: immaginate se non avessimo paura del fuoco o dell'acqua bollente cosa potrebbe accaderci, forse saremmo già estinti. Purtroppo può diventare nostra nemica: quando prende il sopravvento e sfugge al nostro controllo ci impedisce di vivere serenamente e può arrivare a bloccarci. È diventata una fobia.

L'Odontofobia

La fobia del dentista è stata riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità come una vera e propria malattia, riguarderebbe circa il 15-20% della popolazione, e quindi non può più essere considerata una debolezza.

Chi soffre di questa patologia vive il dentista come un vero incubo che si differenzia dal normale disagio che si può provare in queste circostanze. Costretti a rimandare le cure, affidandosi ad antibiotici e antidolorifici, questi soggetti rimandano la soluzione del problema, comportando un grave peggioramento del quadro iniziale.

Cosa fare?

La fobia del dentista, in un gran numero di casi, si può superare!

Il primo passo per riuscire in questa impresa è essere informati: prima di tutto, per combattere il nemico, dobbiamo conoscerlo. Sono due gli aspetti importanti da prendere in considerazione:

•  tecnici legati alle tecniche d'intervento e agli strumenti utilizzati, come la siringa per anestesia e il trapano odontoiatrico.;

•  psicologici che riguardano il vissuto personale di ansia nei confronti del dentista, che spesso precede e accompagna la visita odontoiatrica, e talvolta ci impedisce di sottoporci alle cure.

Gli incontri “Voglia di sorridere”

Gratuiti e a numero di posti limitato, sono rivolti a tutte le persone interessate al tema, e hanno l'obiettivo di aiutare a conoscere le tecniche e gli strumenti odontoiatrici e le reazioni psicologiche legate alle cure per meglio affrontare l'ansia del dentista.

Il dott. Giampaolo Petrillo si occuperà di approfondire la conoscenza delle tecniche operatorie e degli strumenti utilizzati e le possibilità di minimizzare il dolore.

La dott.ssa Carmen Marti affronterà gli aspetti psicologici, soprattutto quelli legati all'ansia, per affrontare nel miglior modo possibile le cure.

Avranno una durata di due ore e si terranno presso lo Studio dentistico Petrillo, sito in via Tuscolana, 404 Roma .

Per partecipare rivolgersi al dr. Petrillo oppure in segreteria lasciando il proprio nome e recapito telefonico.

 
CONTATTI
SCRIVI
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
webmaster
MAPPA DOMANDE BAMBINI PRIVACY LINK UTILI TERAPIE